Il libro Verde della Sezione di Torino

Libro Verde 2012

Libro Verde 2013

Libro Verde 2014

Libro Verde 2015

Di seguito il modulo da compilare e far pervenire in segreteria sezionale
tassativamente entro il 31 gennaio.
Possibile anche inviarlo per posta elettronica all'inditizzo

libroverde@alpini.torino.it

Per scaricare il modulo clicca quì 

Cosa inserire e cosa non inserire:

INSERIRE

 (ore lavorate - spese e contributi economici)

          Attività di protezione civile sezionale (comprese le esercitazioni ed i lavori di manutenzione  dei locali, dei depositi e delle attrezzature).

          Attività a favore di enti benefici (contributi diretti, raccolta fondi, preparazione pasti, supporto logistico ed eventuale servizio d’ordine etc.) .

          Progetti di solidarietà internazionale curati dai Reparti in armi (indicare il Reparto)

          Interventi in favore di persone bisognose; adozioni a distanza; assistenza agli anziani o ai bambini.

          Colletta alimentare e operazioni similari.

          Lavori svolti per la comunità (Comune – Provincia – Parrocchia etc. - preparazione pasti, supporto logistico ed eventuale servizio d’ordine etc. ) le ristrutturazioni di edifici pubblici, di Chiesette;

          Lavori di ripristino e manutenzione dei manufatti della guerra (sia le ore di lavoro che le spese  sostenute) o dei monumenti ai caduti.

          Ogni altra attività a sfondo benefico.

          Numero donatori di sangue a livello di Gruppo alpini.

 

NON INSERIRE

          I lavori svolti per costruire o ristrutturare la propria “baita”.

          I contributi erogati ai propri cori o alle proprie fanfare o a alle proprie squadre per la partecipazione ai campionati ANA.

          Le spese e ore di lavoro per feste di Gruppo o Raduni Sezionali.

          I contributi e ore di lavoro a favore di altri gruppi.

          Le somme raccolte dalle vendite di piante/dolci o altro legate alle Associazioni benefiche
(AIL, ADMO, AIRC etc..)