“La penna del najone” – editore Mursia, costo €15, è una raccolta di racconti scritti da Alpini della naja, tra cui cinque AUC ed ACS che narrano fatti accaduti ad Aosta alla SMALP, altri invece avvenuti nei reparti di prima nomina ed altri ancora narrati da Alpini, Artiglieri e Genieri delle varie Brigate. Il tutto è nato dalla collaborazione di Alpini che si sono conosciuti postando messaggi sul forum dell’ANA e che hanno prodotto questo volume di racconti prefiggendosi due obiettivi principali:
Primo: non far dimenticare la naja Alpina dei dilettanti allo sbaraglio, di quelli che battevano il passo, di quelli che montavano di guardia di ritorno dalla marcia , di quelli che pestando la neve, bestemmiavano la naja bastarda, ma mai avrebbero cambiato il Cappello con un qualsiasi altro copricapo. Secondo: nel puro spirito alpino, la solidarietà; i proventi che deriveranno dai nostri racconti di naja permetteranno di far del bene a chi ha più bisogno di noi, e saranno destinati ai nostri fratelli Alpini in armi per opere a favore dei bambini in Afghanistan.