Jaca, 22 - 25 ottobre 2008

Guidata dal consigliere nazionale dell'ANA Mauro Gatti, una consistente rappresentanza di Alpini della Sezione ANA di Torino ha seguito a Jaca (Spagna) i lavori del XXII Congresso della Federazione Internazionale Soldati da Montagna, svoltisi dal 22 al 25 ottobre scorsi.

Visione parziale dello schieramento IFMS nella cittadella di Jaca (da sinistra si vedono Spagnoli, Italiani, Francesi e Tedeschi.

Nella circostanza essi hanno preso parte, nell'antica cittadella, alla cerimonia di saluto al contingente spagnolo ASPFOR XXI che il 5 novembre successivo si č andato a rischierare ad Herat e Qala-i-Nawy, in Afghanistan.

 

 

Lo schieramento degli Alpini. Da sinistra i Vessilli di Torino, Bergamo, Udine e Vallecamonica.

Si tratta di 391 volontari, per la massima parte appartenenti al Regimiento Cazadores de Montaņa "Galicia 64" ed alla EMMOE (Esculea de Montaņa y Operacōnes Especiales) che hanno sede nella cittadina aragonese.

 

 

Il Contingente ASPFOR XXI in parata davanti al Comandante le Forze terrestri spagnole

Il Contingente ASPFOR XXI shierato nel piazzale della Cittadella di Jaca in apertura di cerimonia